JEFF WALL - ART21

Teatro Augusteo


Pamela Mason Wagner 
United States, Canada / 2016 / '15 / English
 


Jeff Wall è nato a Vancouver nel 1946. Fonte di ispirazione per le sue opere fotografiche  possono essere semplici ricordi personali, sogni ad occhi aperti, un quadro, una fotografia.  Con un'idea ben precisa in mente, Wall costruisce una scena, aspettando anche per settimane la giusta posizione del sole, provando e riprovando le posizioni degli attori. I suoi lavori possono rappresentare sia immagini surreali, come picnic con i vampiri, truppe di soldati morti che conversano, una tomba sommersa dal mare, che semplici scene di persone ai margini della società riprese nella loro quotidianità in momenti di relazione o di tranquilla contemplazione.

Jeff Wall was born in Vancouver in 1946. Attentive to the accidental encounters that can inspire an image, he recreates flashes of inspiration obtained from sources as varied as personal recollections, to daydreams and encounters with paintings or photographs. With an idea in mind, Wall goes to produce the picture, which may include constructing a scene from scratch, factoring in the position of the sun over several weeks, and improvisational rehearsals with performers. Wall’s pictures include both fantastical scenes - a picnic with vampires, dead troops conversing, a grave flooded by the ocean - and vernacular images of people on the margins of society or in moments of exchange and quiet contemplation. 

take a look at the Season 8



Teatro Augusteo
8 October
h 22.05