Giorgio de Chirico, tra rivelazione ed enigma

Giorgio De Chirico, custode della grande tradizione pittorica, è stato precursore del moderno: artista, scultore innovativo, formidabile visionario, ma anche umanista, filosofo e perspicace osservatore dell’essere umano nelle sue contraddizioni. Il documentario ripercorre la sua vita artistica e privata, indagando aspetti poco conosciuti della sua personalità e del suo pensiero attraverso le testimonianze di Ruggero Savinio, Paolo Portoghesi, Claudio Strinati, Gianni Vattimo, Angela Carpentieri e Ascanio Celestini.

-

Giorgio De Chirico, guardian of the great pictorial tradition, was a precursor of modernism: artist, innovative sculptor, formidable visionary as well as a humanist, philosopher and  keen observer of man in all of his contradictions. The documentary traces his artistic and private life, and delves into little known aspects of his personality and thoughts through the accounts of Ruggero Savinio, Paolo Portoghesi, Claudio Strinati, Gianni Vattimo, Angela Carpentieri and Ascanio Celestini.


Christina Clausen
Italia, 2014
52', italiano

Accademia di Belle Arti
Teatro Antonio Niccolini
h 16.00